Sport

“S” come Super Bowl: lo spelling di uno show da 300 milioni di dollari

Lettera per lettera tutti gli aspetti che rendono la finale del campionato dell'NFL l’evento più popolare della stagione sportiva americana e non solo. Tra spot milionari ed esibizioni pirotecniche

P COME POLITICA. Diciamolo pure, in un evento così seguito e famoso la politica difficilmente può stare fuori, soprattutto in una stagione che ha visto i giocatori della NFL rendersi partecipi di una delle proteste più eclatanti della storia dello sport americano, mettersi in ginocchio durante l’inno nazionale per manifestare il proprio dissenso alla violenza ingiustificata della polizia nei confronti dei cittadini di colore. Ma contro ogni attesa, di politica in questo Super Bowl non si è parlato. L’auspicio di Trump affinché nessun giocatore si inginocchiasse durante l’esecuzione dell’inno (cantato per la cronaca da una bravissima Pink che, nonostante l’influenza, si è difesa alla grande), ha colto nel segno: tutti in piedi durante “The Star-Spengled Banner”, per un Super Bowl inaspettatamente politically correct. Le star di Hollywood, infatti, che contano tra le proprie file un nutrito schieramento anti-Trump, non hanno sfruttato l’evento per criticare il Presidente USA, e così, l’unica polemica, se così si può chiamare, a sfondo politico è stata rimediata da uno spot tv: quello della Ram Tracks, ex Dodge Tracks. La società automobilistica ha pubblicizzato la propria linea di pick-up con in sottofondo le parole di un discorso di Martin Luther King miste a scene commoventi e strappalacrime. Oltre alla scelta, discutibilissima soprattutto in questo preciso momento storico, di utilizzare le parole di un personaggio così importante per gli afroamericani, e per il mondo, come il Dottor King, viene anche da chiedersi che cosa ci azzecchino bambini piangenti e reduci di guerra con un pick-up. Mistero.

Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10Pagina successiva
Tags
Back to top button
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi