MondoPickNews

Strasburgo, allarme attentato: spari ad un mercatino di Natale

La notizia è stata riportata da alcuni testimoni tra cui l’eurodeputato del M5S Tamburrano: «Ci sono morti e feriti»

Sarebbe di almeno due feriti, secondo la Bbc, il primo bilancio di una sparatoria avvenuta ad un mercatino di Natale a Strasburgo, nell’est della Francia. La zona è stata evacuata dalla polizia dopo che erano stati segnalati degli spari. Lo riportano alcuni testimoni. L’eurodeputato del Movimento cinque stelle, Dario Tamburrano, ha riferito in un tweet di «spari sulla folla ai mercatini» e che ci sarebbero dei «morti e feriti». La prefettura della Regione Grand-Est e del Basso Reno conferma che «è in corso un’operazione» e chiede ai cittadini di «seguire le istruzioni che saranno diffuse».

Un uomo solo avrebbe aperto il fuoco verso le 20 al centro di Strasburgo, riferisce il sito Dna (derniers notices d’Alsace), per il quale ci sarebbero almeno due feriti. I colpi sarebbero stati esplosi in Rue Des Grandes-Arcades. Il centro città è stato bloccato per un raggio di 200 metri attorno alla piazza Gutenberg. Una fonte della polizia, dice Dna, ha ipotizzato che si tratti di un attentato terroristico. Il comune di Strasburgo invita la cittadinanza a restare chiusi dentro casa, confermando la sparatoria in centro città. «Grazie a tutti per essere tornati nelle vostre abitazioni in attesa di un chiarimento della situazione», ha twittato il vicesindaco della città Alain Fontanel.

Tags

Related Articles

Close