PickNews

È online “Open”, il giornale fondato da Mentana

«Un post giornale, aperto al nuovo, alle contaminazioni, aperto 24 ore al giorno, aperto ai contributi e alle critiche»: la presentazione è a firma del suo fondatore

Open è online. È cominciata l’avventura editoriale del giornale nato sul web per iniziativa del direttore del TgLa7, Enrico Mentana. Nella homepage del sito ci sono i primissimi contributi editoriali dalla redazione: sulla manovra, sul voto dei giovani per l’Europa, sull’identità sessuale e sul caso Dj Fabo. Dall’annuncio del progetto, pubblicato sulla pagina Facebook di Mentana il 7 luglio scorso, erano arrivate circa 15mila candidature per far parte della redazione. Nei giorni scorsi, tramite il profilo Instagram di Open e dello stesso Mentana, sono stati presentati i membri della redazione, il direttore Massimo Corcione e la vicedirettrice Serena Danna.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enrico Mentana (@enricomentana) in data:

Il viaggio di Open è partito dalla volontà del direttore del telegiornale di La7 di restituire qualcosa a quel mestiere che gli ha conferito successi e soddisfazioni. E dalla considerazione, in fondo molto semplice, di essere un privilegiato e di dover, per questo, fare i conti con la propria coscienza. «Era una scommessa e anche una promessa. Far nascere un giornale direttamente sul web: un triplo salto generazionale, per la tecnologia, per l’età di coloro che sono stati scelti per realizzarlo, e per quella di chi vorremmo lo leggesse, insieme a quanti magari giovani non sono più, ma hanno ancora fame di nuova informazione. Un post giornale, aperto al nuovo, alle contaminazioni, aperto 24 ore al giorno, aperto ai contributi e alle critiche», scrive nel primo editoriale Enrico Mentana.

Tags
Close