PickNews

“Bohemian Rhapsody” e tutti gli altri vincitori dei Golden Globe 2019

La pellicola su Freddie Mercury e i Queen ha vinto il premio per il miglior film drammatico e il protagonista Rami Malek è stato premiato come miglior attore. “Green Book” è la miglior commedia, mentre il super favorito “A Star is Born” si è dovuto accontentare solo del riconoscimento per la migliore canzone

Los Angeles, Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills: anche quest’anno ha avuto luogo la cerimonia di premiazione dei Golden Globe Awards. A condurre la 76esima edizione sono stati gli attori Andy Samberg e Sandra Oh, salita sul palco anche per ritirare il suo secondo Golden Globe come miglior attrice in una serie tv drammatica. “Bohemian Rhapsody” ha vinto il premio per il miglior film drammatico e Rami Malek, che interpreta Freddie Mercury, ha vinto il premio come miglior attore in un film drammatico. Il Golden Globe per il miglior film comedy o musical è invece andato a “Green Book”.

LEGGI ANCHE: Le vite delle popstar ispirano i registi

Miglior attrice in un film drammatico è Glenn Close (per “The Wife”), mentre Miglior attrice in una commedia o in un musical è Olivia Colman (per “The Favourite”). Christian Bale (per “Vice”) ha vinto il premio come miglior attore nella categoria comedy. Vincono anche Mahershala Ali, come miglior attore non protagonista per “Green Book”, e Regina King, come miglior attrice non protagonista per “If Beale Street Could Talk”. E ancora: Richard Madden, è stato premiato come miglior attore in una serie tv drammatica per “Bodyguard” e Ben Whishaw miglior attore non protagonista per la serie “A very english scandal”. A Patricia Arquette la statuetta per la migliore attrice in una miniserie drammatica (“Escape at Dannamora”) e a Olivia Coleman quella come miglior attrice in un film di genere comedy o musical per “The Favourite”.

Premio come miglior regista ad Alfonso Cuarón per “Roma”, film vincitore anche nella categoria miglior film straniero. “A Star Is Born”, nonostante le numerose nomination si porta a casa solo un premio, quello come miglior canzone originale per il brano Shallow ritirato da Lady Gaga. Il premio alla carriera è stato conferito a Jeff Bridges.

Tags
Close