PickNewsPolitica

Chi è Christian Solinas, il nuovo presidente della Sardegna

Il segretario del Partito sardo d’Azione, ex assessore dei Trasporti nella Giunta Cappellacci, ha battuto il candidato del centrosinistra Massimo Zedda

Cagliaritano, 42 anni, Christian Solinas è il segretario del Partito sardo d’Azione. Il 4 marzo 2018 è stato eletto in Senato nella lista di Lega-Psd’Az in un seggio blindato in Lombardia (Milano 4) facendo tornare dopo un’assenza di 22 anni il Partito sardo in Parlamento. E proprio il leader della Lega Matteo Salvini è stato il principale sponsor di Solinas quando il centrodestra si è trovato a esprimere il nome del candidato governatore.

Ex democristiano ed ex assessore ai Trasporti nella giunta berlusconiana di Ugo Cappellacci, in un’intervista a Libero ha raccontato di essere stato «amministratore percorrendo tutte le tappe: dai consigli comunali, passando agli enti e poi al consiglio regionale fino al Senato della Repubblica». Come assessore ai Trasporti è stato ideatore della fallimentare impresa della Flotta sarda. Solinas, scrive Repubblica, è stato infatti accusato di aver portato al fallimento la Saremar, la società regionale che gestiva i collegamenti con la Corsica e le isole minori, per averla spinta a fare concorrenza alle grandi compagnie sulle rotte tirreniche.

Un’altra falla nel curriculum di Solinas è quella di aver vantato una laurea al “Leibniz Business Institute”, nel New Mexico. istituto non riconosciuto dal Miur. Un episodio che gli è valso il poco lusinghiero soprannome di “Trota sardo” (nel senso di Renzo Bossi e del suo titolo di studio conseguito in Albania). Due mesi fa ha rimediato con una laurea in giurisprudenza a Sassari.

LEGGI ANCHE: Elezioni Sardegna. Crollo M5s, Salvini esulta: «La Lega vince 6-0 sul Pd»

Tags

Related Articles

Back to top button
Close