MondoPickNews

Usa, giudice federale blocca parzialmente il muro di Trump

Battuta d’arresto sulla costruzione della barriera anti-immigrazione al confine con il Messico: emessa un’ingiunzione preliminare per fermare la mossa del presidente Usa sul trasferimento di un miliardo di dollari dal Dipartimento della Difesa

Un giudice federale blocca parzialmente il piano di Donald Trump per costruire il muro al confine con il Messico. Lo riportano i media americani secondo i quali, il giudice Haywood Gilliam ha emesso un’ingiunzione preliminare per fermare il piano del tycoon sul trasferimento di un miliardo di dollari dal Dipartimento della Difesa per finanziare l’espansione del muro. Nell’ingiunzione si limita la costruzione a specifiche aree del Texas e dell’Arizona. La decisione non vieta però a Trump di trasferire fondi da altri progetti.

LEGGI ANCHE: Pali d’acciaio neri e appuntiti: l’ultima idea di Trump sul muro con il Messico

I membri dell’amministrazione «non devono prendere alcuna misura destinata a costruire una barriera di frontiera» in due zone vicine alle città di Yuma, Arizona, ed El Paso, Texas, «usando fondi rediretti dal Dod», ha stabilito Gilliam, che ha spiegato di aver preso questa decisione preliminare perché potrebbe esserci stato «abuso di autorità». Questo ricorso, primo di una serie, è stato avviato da una ventina di Stati americani, guidati da California e New York, assieme ad alcune organizzazioni per la protezione ambientale. Per i promotori del ricorso, la dichiarazione d’emergenza nazionale con cui Trump ha voluto sbloccare i fondi destinati alle spese militari contravviene a regole costituzionali.

Tags

Related Articles

Back to top button
Close