Mondo

La Regina dice sì all’indipendenza di Harry e Meghan

Si apre un «periodo di transizione» durante il quale i duchi di Sussex divideranno il loro tempo tra Canada e Regno Unito

La Regina ha detto sì. «Rispettiamo e comprendiamo la scelta di Harry e Meghan. Sosteniamo totalmente il loro desiderio di farsi una nuova vita», si legge in un comunicato della sovrana Elisabetta II. L’annuncio è arrivato al termine del delicato vertice a Sandringham tra la Regina, il figlio Carlo, i nipoti William e Harry e Meghan in videoconferenza dal Canada. Si apre, quindi, un «periodo di transizione» durante il quale Harry e Meghan passeranno del tempo tra Canada e Regno Unito. Ma «ci sono ancora tante decisioni da prendere», che saranno prese nei prossimi giorni. «Queste sono per la mia famiglia questioni complesse da risolvere – prosegue la Regina nel comunicato – e c’è ancora del lavoro da fare, ma ho chiesto che nei prossimi giorni si raggiungano delle decisioni finali»

La “Megxit”, come è stata ribattezzata negli ultimi giorni dai tabloid, è sempre più vicina. I duchi di Sussex hanno chiarito che non hanno intenzione di prendere fondi pubblici. Ma la regina non ha nascosto il suo rincrescimento per la scelta dei duchi: «Anche se avremmo preferito che rimanessero a lavorare a pieno titolo come membri della Famiglia Reale, rispettiamo e comprendiamo il desiderio di vivere una vita più indipendente, pur rimanendo una parte preziosa della mia famiglia».

Insomma, tutto risolto? Non proprio. Ci sono ancora questioni che non hanno un risposta come la sicurezza, la tassazione (di norma agevolata per la famiglia reale) e i soldi che Carlo passa annualmente ai propri figli mediante lo sfruttamento di beni, fondi, tenute e possedimenti dei Windsor. Inoltre, nel comunicato non c’è alcun riferimento al fatto se Harry e Meghan manterranno o meno il titolo di «Altezze reali».

Tags
Back to top button
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi