ItaliaPrimo Piano

Mascherina obbligatoria nei luoghi chiusi fino a ferragosto. E si pensa già alla proroga

Il nuovo Dpcm dovrebbe arrivare la prossima settimana e confermare le disposizioni attualmente in vigore, compreso l’obbligo di indossare il dispositivo di sicurezza

L’obbligo di mascherina al chiuso, per combattere la diffusione dei contagi da coronavirus, che sia in treno o nei negozi, resta in vigore fino al 15 agosto. E all’orizzonte ci sarebbe anche già una proroga, anche se per il momento nulla è stato deciso. Il nuovo Dpcm che sarà adottato la prossima settimana dovrebbe confermare nella sostanza le linee guida ad oggi in vigore.

LEGGI ANCHE: C’era una volta la mascherina: un italiano su 4 non la usa

Sull’uso dei dispositivi di protezione individuale obbligatoria fino a ferragosto al momento è in vigore un’ordinanza del ministro della Salute, Roberto Speranza. Il provvedimento impone l’uso della mascherina «nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico, inclusi i mezzi di trasporto e comunque in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza». L’obbligo non si applica ai bambini con meno di sei anni o ai disabili. Resta anche il distanziamento sociale, con il mantenimento di un metro tra le persone sui mezzi di trasporto e nei luoghi aperti al pubblico.

In Lombardia è stata firmata una nuova ordinanza regionale per le regole da seguire nella terza fase dell’epidemia Covid: l’ha firmata il presidente Attilio Fontana ed è in vigore dal primo agosto al 10 settembre. A partire dal fatto che rimane l’obbligo di portare la mascherina al chiuso, mentre all’aperto va messa solo se non ci sono le distanze necessarie tra persone, almeno un metro. «È comunque indispensabile averla sempre con sé e indossarla anche sui mezzi di trasporto pubblico».

Tags
Back to top button
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi