ItaliaPickNews

Instagram sfida TikTok: ecco cos’è e come funziona Reels

Si potranno produrre video di 15 secondi con audio ed effetti creativi, proprio come con l'app cinese. Lo sbarco in 50 Paesi, tra cui Stati Uniti e Italia

Arriva in Italia Instagram Reels, quello che da molti è considerato il clone di TikTok e che, di fatto, apre a Facebook la possibilità di creare e condividere brevi video musicali. Ad annunciarlo, in un post ufficiale, è la stessa società di Menlo Park, che spiega come con Reels si possano creare «video divertenti da condividere con i gli amici o con chiunque su Instagram». Reels è già stato testato in Brasile, India, Germania e Francia, ora si espande non solo raggiungendo il nostro paese ma soprattutto gli Usa, che ha ingaggiato un duro braccio di ferro con TikTok tanto da spuntare una ipotesi di acquisto da parte di Microsoft.

Come TikTok, Reels permette di creare ed editare con filtri ed effetti e una base musicale clip della durata di 15 secondi. I reel, appunto. Il miliardo di utenti di Instagram se li troverà a portata di polpastrello sia se vuole realizzarli, e non avrà che da selezionare l’opzione all’interno della fotocamera di Instagram, sia se vuole consultarli. I reel possono infatti essere pubblicati come normali post, finendo così nel flusso principale degli aggiornamenti, o all’interno delle Storie. Quelli dei profili pubblici possono anche essere condivisi e pescati da Esplora, sezione all’interno della quale gli utenti saranno in grado di consultare contenuti simili consigliati dall’algoritmo.

 

A spiegare nel dettaglio il funzionamento è una nota diffusa dalla società di Zuckerberg. Per creare i brevi video musicali, si seleziona “Reels” nella parte inferiore della fotocamera Instagram. Sulla parte sinistra dello schermo, ci sono una serie di strumenti creativi che aiuteranno a creare i reel: effetti audio – brani di artisti famosi o registrazioni inedite – e video, come lo slow motion o sfondi personalizzabili. Si può cercare una canzone dalla libreria musicale di Instagram o utilizzare un audio originale. Quando si condivide un reel con audio originale,l’audio sarà attribuito al profilo del creator e se l’account è pubblico altre persone potranno realizzare nuovi reel partendo dall’audio originale.

Tags
Back to top button
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi