EconomiaPrimo Piano

Bonus di 500 euro per internet e pc: ecco come funziona e chi può richiederlo

Si tratta di un voucher da 200 euro per abbonamenti a internet, a cui si aggiungono altri 300 euro per il comodato d'uso di pc o tablet

Entro fine settembre sarà disponibile la prima tranche del bonus per l’acquisto di abbonamenti a internet e per il comodato d’uso di pc o tablet. Si tratta di voucher del valore complessivo di 500 euro destinati alle famiglie con i redditi più bassi (Isee sotto 20mila euro). Ma sono in cantiere bonus anche per famiglie con Isee più alto (inferiore a 50mila euro) e per le imprese. Ad annunciarlo è stata la ministra dell’Innovazione, Paola Pisano.

LEGGI ANCHE: Bonus pagamenti elettronici, da dicembre fino a 300 euro per chi paga con carta o bancomat

I voucher non sono destinati direttamente agli utenti ma agli operatori telefonici. Dunque, l’utente finale non può ottenere direttamente il voucher ma dovrà farne richiesta al suo operatore, il quale procederà ad occuparsi di tutte le pratiche previste. Gli utenti finali, beneficiari del voucher dovranno interfacciarsi con gli operatori (che si saranno preventivamente registrati al portale di Infratel Italia) utilizzando i consueti canali di vendita presentando un’autocertificazione che attesti i requisiti Isee. Sarà l’operatore quindi a erogare il bonus come sconto sul canone o sull’eventuale costo di attivazione, fornendo il router e il computer o il tablet scelto.

Se per i bonus da 500 euro siamo in dirittura d’arrivo, esiste un’altra tranche di voucher destinati a famiglie con Isee fino a 50mila euro e alle Pmi per i quali sono previsti tempi più lunghi perché manca ancora l’autorizzazione all’erogazione da parte della Commissione Ue. In questo caso sono stati stanziati 350 milioni, destinati solo al bonus da 200 euro per i servizi di connettività per le famiglie con Isee fino ad un massimo di 50.000 euro per l’acquisto di servizi Internet veloci. E altri 600 milioni per le imprese, sempre per internet veloce, con voucher di differente importo (fino a 2mila euro) a seconda del tipo di connessione.

Tags
Back to top button
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi