Pierre Moscovici

Politica

Commissione Ue: «Niente procedura di infrazione contro l’Italia»

La Commissione Ue ha deciso che non ci sarà una procedura d’infrazione per eccesso di debito sui conti pubblici italiani.…

Read More »
Economia

Procedura di infrazione, il 2 luglio si deciderà il destino dei conti pubblici italiani

Il giorno della verità è vicino. Il 2 luglio la Commissione europea si riunirà a Strasburgo per discutere se proseguire…

Read More »
Economia

Procedura di infrazione, quali sono i Paesi favorevoli a sanzionare l’Italia

Il governo Conte continua a essere oggetto di pressioni politiche da parte dei partner europei perché metta mano ai disastrati…

Read More »
Economia

Procedura di infrazione, cosa può fare l’Italia per salvarsi

Sapevamo, ormai dallo scorso dicembre e dal varo della manovra 2019, che il momento della verità, per il governo Conte…

Read More »
Economia

«Progressi insufficienti sul debito pubblico»: l’Ue chiede chiarimenti

Come previsto, la Commissione Europea ha inviato una richiesta di chiarimenti al governo italiano per capire le ragioni del nuovo…

Read More »
Italia

Tav, Conte: «La Statale Agrigento-Caltanissetta è più strategica»

Il consiglio d’amministrazione di Telt ha dato via libera all’unanimità alla pubblicazione degli inviti a presentare candidatura (“avis de marchés”)…

Read More »
Economia

Manovra, l’Italia evita la procedura d’infrazione

L’accordo tra Roma e Bruxelles sulla manovra del governo italiano è ufficiale. Dopo giorni di trattative, revisioni e aggiustamenti l’Italia…

Read More »
Economia

Manovra, deficit al 2,04%: per l’Ue non basta

Settanta giorni dopo i festeggiamenti dal balcone di Palazzo Chigi per l’intesa trovata in Consiglio dei ministri sui saldi della…

Read More »
Economia

La Ue boccia la Manovra: verso la procedura d’infrazione sul debito

Per settimane abbiamo atteso questo giorno. Lo avevamo previsto, anche se qualcuno ancora ci sperava. Ma adesso che c’è la…

Read More »
Economia

Perché l’Ue ha bocciato la manovra italiana

La colpa dell’Italia sarebbe quella di far crescere il debito pubblico per finanziare i provvedimenti promessi in campagna elettorale (come…

Read More »
Back to top button
Close