Salute

Profiloplastica non chirurgica, come armonizzare il profilo del volto senza bisturi

Naso, mento, labbra, zigomi vengono bilanciati e rimodellati con l’impiego di filler all’acido ialuronico

Il bisturi non è più la sola scelta per armonizzare il profilo del volto. Con il passare degli anni lo svuotamento e il cedimento dei tessuti modificano le caratteristiche e le proporzioni del viso. È possibile ritrovare l’armonia, l’equilibrio e la luminosità perdute nel pieno rispetto della naturalezza e delle proporzioni anche senza ricorrere alla chirurgia, grazie alla medicina estetica e al profilofiller: il profilo nasale, la sporgenza del mento, la forma delle labbra e il volume zigomatico vengono bilanciati e armonizzati con l’impiego di un filler all’acido ialuronico.

LEGGI ANCHE: Chirurgia plastica: attenti ai finti “maghi” del bisturi

La profiloplastica iniettiva è una tecnica che consente di armonizzare il profilo del volto, conferendo a fronte, naso, labbra e mento i giusti volumi e le giuste proiezioni secondo la regola aurea. Nella valutazione estetica del viso il rapporto tra zigomi, naso e mento spesso non viene analizzato correttamente poiché il profilo non è un’entità costante, ma è influenzato dall’età, dalla cultura e dal momento storico. Diversi autori hanno cercato di definire dei parametri o dei canoni per determinare un viso perfetto, ma spesso sono stati lontani dal rappresentare la realtà. Durante gli studi preliminari, le analisi dei rapporti geometrici e delle linee di proiezione sono senz’altro utili ma l’equilibrio di un volto non può essere limitato a soli studi matematici che potrebbero standardizzare il concetto di bellezza a scapito dell’unicità.

Un’accurata analisi facciale che tenga anche conto anche delle aspettative del paziente diventa quindi indispensabile per quei pazienti che richiedono un miglioramento del profilo. La profiloplastica non chirurgica è un vero e proprio progetto di armonizzazione delle forme del viso: si corregge il profilo nasale con la rinoplastica non chirurgica, si aumenta il volume degli zigomi e la proiezione del mento con l′utilizzo di filler biocompatibili.

Il rinofiller consente di migliorare ed attenuare irregolarità quali il gibbo e una punta cadente mediante l’iniezione di piccole quantità di acido ialuronico a differenti densità. La mentoplastica permette di bilanciare le proporzioni con il naso: rende il mento più sporgente se troppo retratto e, in visione frontale, conferisce un aspetto più pieno. Spesso i pazienti che ricorrono alla profiloplastica presentano anche una mandibola sfuggente e pertanto occorre definire la linea e rafforzare l’angolo mandibolare. Infine, uno sguardo anche alle labbra che rappresentano il punto più attrattivo di un volto. Il labbro superiore deve essere ben bilanciato con quello inferiore e con tutti gli altri volumi facciali. Mai eccessivo o troppo prominente ma, nella visione laterale, deve conferire al viso un aspetto piacevole.

Si tratta di un trattamento di medicina estetica avanzata che necessita di una buona conoscenza dell’anatomia del viso e va pertanto eseguito da mani esperte. Si utilizzano acidi ialuronici a differente densità. La quantità dipende dagli inestetismi da correggere. Di solito la profiloplastica non chirurgica viene eseguita in due step a distanza di una settimana, dà risultati immediati, naturali e duraturi.

Tags

Antonella Gallodoro

Medico Chirurgo specializzata in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica. Dottorato di Ricerca in traumatologia presso l’Università di Catania. Ha svolto l’attività professionale come Pratician Attachè presso la Divisione di Chirurgie Plastique et Maxillo-faciale del CHU di Grenoble (Fr) , presso il Service de Chirurgie Plastique del Centre Lèon Bèrard di Lyon (Fr) e presso la Divisione di Chirurgia Oncologica dell’Humanitas- Centro Catanese di Oncologia di Catania. Dal 2006 svolge l’attività libero professionale tra Taormina, Acireale e Catania.
Back to top button
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi