MondoPickNews

Da Coca Cola a Unilever: perché le big company boicottano la pubblicità su Facebook

Cresce il fronte delle società che intendono mettere pressione ai principali social network perché introducano regole più efficaci per contrastare l’odio e il razzismo

La Coca Cola ha annunciato di essersi unita al boicottaggio di Facebook, Instagram, YouTube, Twitter e degli altri social media accusati di non fare abbastanza per combattere la presenza di contenuti d’odio e razzisti nelle proprie piattaforme. Il gigante americano ha detto che fermerà tutte le sue pubblicità sul digitale almeno per un mese a partire dal primo luglio. Al boicottaggio, promosso dalla campagna Stop Hate for Profit, hanno aderito altri colossi come Unilever e Verizon.

LEGGI ANCHE: Facebook pagherà gli editori per utilizzare i loro articoli e contrastare le fake news

Tutto ruota attorno ai contenuti a sfondo razziale, o comunque inneggianti l’odio, che vengono veicolati attraverso queste piattaforme. Un problema cronico, acuito dalla scelta iniziale di Mark Zuckerberg di non rimuovere o segnalare alcuni post controversi di Donald Trump sulle manifestazioni seguite alla morte di George Floyd. Scelta poi in qualche modo ritrattata, ma senza grossi risultati. Tanto che la campagna di boicottaggio esplosa da qualche settimana continua a farsi sempre più preoccupante. Soprattutto per un’azienda come Facebook che dalle inserzioni online guadagna circa 70miliardi di dollari l’anno.

Facebook riconosce che la sua applicazione delle normative non è perfetta, ma rivendica il raggiungimento di risultati importanti citando il recente rapporto della Commissione europea sui discorsi di incitamento all’odio, che ha rilevato che Facebook è leader del settore nella rimozione dei contenuti: l’87,6% dei contenuti segnalati è stato rimosso, in crescita rispetto all’82,4% dello scorso anno e contro il 79,7% di YouTube e il 35,9% di Twitter. Facebook è inoltre più veloce di altre piattaforme di social media nell’esaminare i contenuti.

Tags
Back to top button
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi